Close
Cerca
Filters

Fireball: una minaccia ?

Fireball: una minaccia ?

Fireball è giunto alla cronaca pochi giorni fa; si tratta di un software che, installato furtivamente e celato dietro altri software "esca", permette alla softwarehouse di effettuare push di altri software e pubblicità non voluta.

La curiosità consiste nel fatto che il programma è celato dietro altri 2 software: Deal WiFi (che promette di navigare, gratuitamente, in wifi... ma non si comprende bene come) e Mustang Browser (che offre un browser ultra veloce e sicuro !)

Deal Wifi - un pericoloso adware !

Una volta installato uno dei software, Fireball si comporta come un Trojan, cominciando ad installare altri software non richiesti ed alimentando circuiti di pubblicità nei browser.

La notizie sta proprio nel fatto che si tratta sì di un AdWare, software che inserisce contenuti pubblicitari no richiesti, ma allo stesso tempo si comporta come un malware, installando altri software di dubbia provenienza.

I sintomi sono molto noti, la prima pagina del browser viene modificata, rimandando ad una piattaforma che offre altro software gratuito, le impostazioni del broswer vengono modificate ed ogni pagina mostra inserti pubblicitari non richiesti (e nemmeno previsti per quei siti !). Ne consegue una navigazione difficoltosa e un rallentamento generale del pc.

CheckPoint ha documentato che 1 pc su 5 (circa un 22%) dei PC NEL MONDO è stato infettato da questo agente, è facile capire la sua pericolosità in quanto NON sappiamo se e quando sono stati installati altri software più pericolosi, o siano state eseguiti furti di dati personali o sensibili !

Mondo - circa il 22% dei PC è stato infettato.

Forse la cosa più inquetante è che, ad oggi, ci siano circa 250 MILIONI di persone che continuano ad utilizzare il prodotto che nulla fosse, sopportando i software non richiesti e navigando in siti tappezzati di pubblicità (anche il sito di HomeBanking !).

FONTE: CheckPoint

 

Lascia un commento